KatiaFabricStudio Fashion Designer artigiana; Chi Sono e cosa faccio
293
page-template-default,page,page-id-293,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

Conosciamoci

 

Chi sono e cosa mi piace fare, scopri la storia di KatiaFabricStudio.

ME

Chi é KatiaFabricStudio e da dove nasce?

Katia sono io, Fabric il tessuto cioè la materia base delle mie creazioni e Studio che vuole indicare il mio Home Lab. Studio è anche  continua ricerca di nuove idee e linee per le mie creazioni.  Il nome nasce così all’inizio del 2016 come versione più internazionale del precedente che risaliva al  il mio primo shop su Etsy e cioè Lemiecreazionidarte.

Ho scelto il nuovo nome perché è  più focalizzato su ciò che sono e amo fare perché fosse subito un chiaro richiamo alla mia “arte” e alla mia passione.  

Ho deciso di creare Il mio brand perché mi piace rendere unico ogni momento delle donne. Siamo donne, compagne, mamme a volte lavoratrici sfruttate o poco considerate ma  ognuna di noi ha una sua personalità e merita di spiccare il suo volo.

I miei accessori artigianali sono unici o in piccole serie, a volte creati su misura quindi sono fatti per te per renderti unica e speciale.

Aiuto le donne che come me escono da un negozio affrante perché non trovano qualcosa che le soddisfi in pieno. Ci sarebbe sempre un dettaglio da cambiare oppure semplicemente non vogliamo sentirci tutte uguali

Per dimostrare che le donne non sono numeri da sfruttare ma valore aggiunto nel mondo del lavoro ecco che Lemiecreazionidarte diventa “adulta” passando al nuovo brand KatiaFabricStudio.

 

Non mi sono  improvvisata creatrice ora però…

Credo di esserlo sono sempre stata… da quando a 6 anni mi regalarono un libro di Lady Oscar e io cominciai a copiare gli abiti principeschi delle illustrazioni…Abiti da principessa che erano il mio sogno..

Poi una volta cresciuta  ho studiato disegno di moda  e tecnica sartoriale diplomandomi come Fashion Designer all’Ist. E.U.Ruzza di Padova, città dove sono nata e in cui ho vissuto fino al mio trasferimento nelle dolci colline del Centro Italia.

Nella mia vita è sempre stato presente il ”fare a mano”, in famiglia c’era chi lavorava l’uncinetto, chi faceva sculture con l’arte del riciclo, chi cuciva, insomma l’abilità manuale è una tradizione familiare oltre che una cultura da tramandare.  Il lavoro Artigianale è un’arte sorprendente per me …..dopotutto Michelangelo non dipinse la Cappella Sistina a mano?

Dopo gli studi,  per alcuni anni ho lavorato anche nel settore turistico e  grazie a questo lavoro ho potuto visitare paesi e città del mondo … amare i loro colori, i loro costumi, le loro tradizioni e aprire la mia mente a nuove esperienze che hanno ispirato la mia fantasia e creatività.

Dal momento in cui  sono diventata mamma di due piccole adorabili pesti poi, ho apprezzato ancor di più, i capi artigianali e l’handmade.

Tutto ciò perché ho percepito sulla mia pelle il bisogno che hanno le mamme, di accessori ben studiati in termini di qualità e praticità, senza rinunciare al contempo di sentirsi ancora donne affascinanti e  fashion. Perché una bella mamma è anche una donna felice per se e per la sua famiglia.

Inoltre favorendo le micro imprese e i nuovi artigiani si ha un impatto minore sull’ambiente, poiché producendo di meno,  ma con maggiore qualità, si ha un risparmio energetico e si contribuisce alla riduzione dello sfruttamento minorile e femminile.

Per questo voglio farvi conoscere come nascono i miei accessori o come realizzo piccole creazioni per i momenti speciali,  per aiutare tutte le donne a sentirsi importanti ogni giorno perché :

Ricorda che meriti di essere speciale.

Voglio vedere quello che fai